Webinar Gratuito
Data: Giovedì 4 Marzo dalle ore 17 alle ore 19
Modalità di svolgimento: Formazione a distanza
Contatto: Tel. 0577043092, E-mail

Puoi pre-iscriverti gratuitamente e senza impegno compilando il form qui sotto.
La pre-iscrizione non comporta nessun impegno da parte dell’utente. I dati inseriti saranno trattati dalla nostra Segreteria per inviarvi tutte le informazioni necessarie per il completamento dell’iscrizione. Tramite l’invio dei vostri dati potrete quindi ricevere nello specifico i dettagli riguardo a costi e modalità di iscrizione e di svolgimento del corso (data di inizio, orario, luogo e materiale). Inoltre chi si per-iscrive tramite il sito avrà la precedenza nell'assegnazione dei posti disponibili.

Programma dell'evento

Insieme parleremo dell’utilizzo delle nuove tecnologie da parte dei giovani e giovanissimi, cercando di capire quali modifiche queste comportino nella loro vita e quali siano gli strumenti che i genitori possano adottare per proteggerli.

Smartphone, tablet, internet, social network creano una nuova realtà sociale, con grandi implicazioni in ambito psicologico, neurologico, pedagogico, scolastico, economico, politico; ma se da una parte offrono grandiose opportunità, dall’altra non nascondono ombre: cambiamenti relativi al modo di pensare, nuove forme di dipendenza, relazioni interpersonali illusorie nel mondo della realtà virtuale e molto ancora.

Alla luce delle ultime notizie di cronaca sembra importante oggi come non mai creare uno spazio nel quale poter riflettere insieme sugli aspetti che caratterizzano questa realtà.

Relatori:

Giulia Peccianti, Psicologa e Psicoterapeuta con orientamento psicoanalitico interpersonale. Specializzata anche in psicologia giuridico-forense. È stata referente dello sportello cyberbullismo di Certaldo. Oltre ad occuparsi di psicoterapia, si occupa di formazione rivolta a docenti e alunni nelle scuole.

Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Toscana trasmetterà nozioni tecniche sul corretto utilizzo e monitoraggio della navigazione e uso delle app social per evitare i nuovi pericoli in rete.